FacebookTwitterRSS Feed
AUDIOSCREENING APP
Ecco i link per scaricare l’applicazione sui vostri dispositivi 
ANDROID-1
IOS-1
WINDOWS-1
questionario
Online il nuovo testo su liberalizzazioni e sentenze.
SCARICA IL PDFFIA-1
IdeaLab ______________
libro-idealab
 
Linee Guida ____________
linee guida
 

 

 

Apparecchi acustici venduti in famacia. Dura presa di posizione del presidente dell'Anap Gianni Gruppioni. Ecco le tappe
Scarica i PDF
Scarica Scarica
Scarica
 Scarica
Scarica
 Scarica

Area Download

udi e sicu quad 3

larivista2

La vita, il Destino_______

scarica il libro

ETICA

 

Iscriviti alla Newsletter de l'Audioprotesista per essere sempre aggiornato

* Campi Obbligatori
 
 

bancomat1Più di quanto non abbia fatto la legge fin qui, la decisione del Consiglio dell'Unione Europea d'introdurre tetti alle commissioni sulle transazioni con bancomat e carte di credito può agevolare lo sviluppo nel Pos negli studi professionali. Essa incide sul vero aggravio di costo per i professionisti che si dotano di lettore bancomat: il prezzo delle commissioni. Tre euro su 30 euro non sono un'inezia ma valgono il 10% dell'operazione. In ogni caso, il Pos non è un rimedio antievasione né appare scontata una sua diffusione capillare nel giro di pochissimi anni".

 

Il lettore bancomat in studio è stato reso obbligatorio dal Decreto Sviluppo Bis dicembre 2012 e dal successivo decreto del gennaio 2014 del Ministero dello Sviluppo che obbligano i professionisti ad accettare l'eventuale richiesta del cliente di pagare con il bancomat somme oltre i 30 euro. L'obbligo è in vigore da fine giugno 2014 ma, ad un anno, la legge non ha disposto sanzioni per chi non si dota di Pos. Per attivarle, in un decreto attuativo il Parlamento aveva elaborato sanzioni fino a 500 euro per i medici sprovvisti, e mille alla recidiva, e incentivi fiscali per i professionisti virtuosi, ma non si sono trovate le coperture. Nel frattempo convenzioni più snelle con operatori e banche hanno reso più accessibili le tariffe: al netto dell'installazione un lettore costa da 20 a 80 euro (ma può essere un'app per telefonino portatile) più circa 2 euro a commissione. Su quest'ultima voce ora impatta la decisione del consiglio europeo di imporre tetti: con la carta bancomat non va superato lo 0,2% del valore della transazione, su una prestazione da 31 euro si scenderebbe da una media di 2 euro a 62 centesimi a commissione, mentre con la carta di credito il costo commissione non dovrebbe superare lo 0,3%.

(Tratto da Doctor33 - Mauro Miserendino)

Copyright © 2005 - 2013 L'Audioprotesista | Comunicati News e Lavoro.
All rights reserved. Tutti i contenuti sono di proprietà dalla Rivista.

Questo sito Web utilizza cookie, anche di terze parti per garantirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information