FacebookTwitterRSS Feed
AUDIOSCREENING APP
Ecco i link per scaricare l’applicazione sui vostri dispositivi 
ANDROID-1
IOS-1
WINDOWS-1
questionario
Online il nuovo testo su liberalizzazioni e sentenze.
SCARICA IL PDFFIA-1
IdeaLab ______________
libro-idealab
 
Linee Guida ____________
linee guida
 

 

 

Apparecchi acustici venduti in famacia. Dura presa di posizione del presidente dell'Anap Gianni Gruppioni. Ecco le tappe
Scarica i PDF
Scarica Scarica
Scarica
 Scarica
Scarica
 Scarica

Area Download

udi e sicu quad 3

larivista2

La vita, il Destino_______

scarica il libro

ETICA

 

Iscriviti alla Newsletter de l'Audioprotesista per essere sempre aggiornato

* Campi Obbligatori
 
 

Un’altra “storia” con l’orco che incuteva tanta paura, finita bene come nelle favole. In attesa della prossima godiamoci la conclusione con scacco matto alla FINNERMAN. Invito ad andare sul sito www.finnerman.com e potrete direttamente riscontrare che la potente multinazionale in oggetto non reclamizza più un miracoloso apparecchio acustico, bensì e più correttamente un modesto amplificatore acustico in versione retroauricolare.

 

Questa era la nostra tesi in virtù delle prerogative assegnate dalla legge all’audioprotesista, unica figura sanitaria abilitata all’esercizio della nostra professione. Registriamo con piacere il cambio di rotta, non di poco conto per chi l’ha subita, riscontrabile anche nella nuova versione dello spot televisivo, che si avvale sempre della cantante Fiordaliso come testimonial, in onda in questi giorni fra le 7.00 e le 8.00 del mattino su RAI 1. Il nostro intento non era di impedire l’attività commerciale da parte del farmacista se condotta nel rispetto delle regole riguardanti i presidi sanitari, nella fatti specie, gli apparecchi acustici. La soddisfazione del risultato, dovuto ai molteplici incontri intercorsi con i responsabili del Ministero salute, Direttore generale delle Professioni sanitarie, con il Direttore Generale dei Dispositivi medici, la puntigliosa corrispondenza a sostegno della nostra tesi, fino ad arrivare al cospetto del Comandante Generale dei NAS, non per questo segna un punto d’arrivo, piuttosto - questo è il mio parere dimostra che - affinchè le nostre conquiste legislative messe a segno in oltre un decennio siano rispettate/tradotte in concreto - hanno (molto) bisogno di essere sostenute e di tanta consapevolezza da parte di tutti gli operatori del ruolo, delle specificità e dei diritti propri della professione audioprotesista.
G. Gruppioni

Copyright © 2005 - 2013 L'Audioprotesista | Comunicati News e Lavoro.
All rights reserved. Tutti i contenuti sono di proprietà dalla Rivista.

Questo sito Web utilizza cookie, anche di terze parti per garantirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information